Fornitura e Posa di Pavimenti in Legno – Pavimenti Merz

Fornitura e posa di pavimenti in legno a Trento: dove rivolgersi.

Quando si pensa ad un pavimento di pregio, uno dei materiali che vengono in mente per primi è il legno. Da sempre, il parquet è sinonimo di eleganza, e un bel salone arredato con un pavimento in legno salterà sicuramente all’occhio dei vostri ospiti.

Tuttavia, vista la tipologia di materiale, non è facile trovare chi lo possa realizzare con una garanzia assoluta di qualità. La ditta Merz SRL ha tutte le carte in regola per seguire il cliente nel processo di fornitura e posa di pavimenti in legno a Trento e non solo, garantendogli la massima soddisfazione per il lavoro finito con il giusto rapporto qualità-prezzo.

Fornitura e posa di pavimenti in legno a Trento: come scegliere quello più adatto

Sotto la denominazione di pavimento in legno o parquet rientrano in realtà diverse tipologie di materiali, ognuna con le sue caratteristiche, la sua qualità e il suo costo. C’è da dire, innanzitutto, che l’uso del parquet attualmente è più comune rispetto al passato, non è raro vedere l’utilizzo del pavimento in legno per le ristrutturazioni.

Questa maggior richiesta ha portato, automaticamente, a maggiori volumi di produzione e, quindi, ad un abbattimento dei costi. La ditta Merz, con il suo personale qualificato, guiderà il cliente in tutto il processo di fornitura e posa di pavimenti in legno a Trento e non solo, in base ai gusti personali e al budget a disposizione. Come spiegato in precedenza, infatti, non esiste un solo tipo di parquet, ma diversi tipi.

Ognuno con le sue caratteristiche, i suoi pregi, e i suoi oneri di manutenzione. La ditta Merz, grazie alla sua pluriennale esperienza nel settore, dopo aver effettuato la posa in opera sa indicare la strada corretta per mantenere il proprio parquet sempre in ottime condizioni.

Servizio di riparazione e ripristino pavimenti in legno Trento
Posa in opera moquette Trento

I tipi di parquet presenti sul mercato.

Sul mercato sono presenti innumerevoli tipi di parquet, ed è necessaria una grande esperienza per decidere quale sia quello più adatto. Il “mondo parquet” si può suddividere in due macro aree: il più conosciuto è il pavimento in legno massello, o “pavimento in legno tradizionale”. Questa dicitura dipende da un semplice fatto: per molto tempo, è stato l’unico tipo di parquet presente sul mercato. Realizzato principalmente in rovere, ha il grande vantaggio di poter essere levigato infinite volte senza perdere le proprie caratteristiche estetiche.

L’ideale, insomma, per un pavimento di prestigio e durevole nel tempo. Di contro, vi è il costo elevato: un pavimento in massello richiede infatti tempistiche alte per la rifinitura dei pezzi e per la posa. Inoltre, bisogna prestare attenzione all’eventuale presenza di un riscaldamento a pavimento, incompatibile con il parquet in legno massello.

Di gran lunga più diffuso, e più economico, è il pavimento in legno prefinito. A differenza del massello, gli elementi di questo parquet sono in multistrato. Il che significa una minor sensibilità all’umidità, e, di conseguenza, deformazioni quasi nulle. Di contro, questo pavimento può essere levigato al massimo tre volte, il che ne limita la vita a 30-40 anni.
La ditta Merz vi aspetta nei suoi uffici per scegliere con voi il parquet migliore per la vostra casa.

L’esperienza di Merz S.R.L. nella vendita pavimenti in legno a Trento

La nostra azienda conta ormai quasi cinquant’anni di presenza nel settore. Le nuove tecnologie, con materiali più duraturi e tecniche di messa in posa migliorate, ha richiesto di integrare nel nostro staff molte figure nuove, spingendoci ad aumentare anche la gamma di prodotti offerti durante il processo di vendita.

Dimostrandoci negli anni dei veri esperti e leader di settore, abbiamo affrontato molte sfide ed incontrato le necessità più disparate. Il nostro attuale catalogo non è solo il risultato di un’attenta selezione alla base, ma anche di una valutazione “in presa diretta” dell’effettiva resa di ogni materiale.

Ad oggi, non è certamente un caso che moltissimi arredatori d’interni prediligano materiali alternativi al legno per la realizzazione di arredamenti con specifici gusti estetici. L’opinione degli addetti ai lavori, ovvero noi, ha sicuramente influito sul valutare pro e contro dell’usare legni classici, finendo con il favorire in molti casi l’adozione di soluzioni meno dispendiose e soprattutto con più probabilità di durare nel tempo e resistere ai danni accidentali, tipici dell’uso quotidiano delle abitazioni.